Piramide

Archivio Storico Araldico Italiano

Sotto il nome di piramidi o guglie gli araldisti tedeschi comprendono o confondono la punta, la pila, l’incappato, il calzato, l’abbracciato ed anche l’inchiavato, quando questo è formato da pochi e grandi, pezzi.

Essi ne fanno tante pezze di second’ordine, e blasonano ad esempio:

a) per la punta: Di…. alla guglia di….

b) per la pila: Di…, alla, guglia rovesciata di….

c) per l’incappato: Di…. alla piramide di….

d) per il calzato: Di…. alla piramide rovesciata di….

La piramide, che presso gli Egizi era geroglifico della gerarchia degli spiriti, in araldica rappresenta la virtù, la costanza e la gloria.

In Francia le piramidi sono frequenti nelle armi dei nobili creati da Napoleone I°, in ricordo delle campagne d’Egitto.

Protect by Archivio Storico Araldico Italiano.