Mazza

Archivio Storico Araldico Italiano

E’ una delle più antiche armi che si adoperassero ad offendere, e le più famose erano le “Mazze d’Armi”, come quella usata dal contestabile “Du Guescilin”, e che non erano altro che azze o ascie d’armi.

Ve ne erano di figurate, nodose, a clava, a punta, a tamburo, cilindriche, a catene, ad angoli salienti, a palline pendenti da catenelle ecc.

Le mazze erano usate per lo più dagli ecclesiastici nelle guerre.

In araldica, le mazze rappresentano violenza, forza e impetuosità di carattere.

Protect by Archivio Storico Araldico Italiano.