Maiale

Archivio Storico Araldico Italiano

La figura del maiale è un’antica insegna dei Frigi, nel simbolismo volgare rappresenta l’uomo voluttuoso; in araldica indica l’uomo di guerra minatore; per lo più è posto nelle arme come figura parlante.

Si distingue dal cinghiale per la mancanza delle zanne.

Suoi attributi sono: passante, arruffato, coronato, cinghiato, gualdrappato, ecc.

Protect by Archivio Storico Araldico Italiano.