Elmi

Araldica - I Vari Elmi - Araldica

L’elmo fa parte integrante esterna dello scudo o arme e viene portato soltanto dai cavalieri; non lo portano perciò le donne, gli ecclesiastici ecc. Se ne vedono di diverse forme: pentolare, tinare, chiuso, graticolato ecc. La collocazione ordinaria dell’elmo è sopra la metasta superiore dello scudo. Gli elmi indicano la dignità nobiliare secondo gli smalti che li ricoprono e secondo la loro posizione. Sono dorati per la famiglia reale, argentati per le famiglie nobili, bruniti per le famiglie di distinta civiltà.

NOBILE

CAVALIERE

BARONE

CONTE

MARCHESE

DUCA e PRINCIPE

Protect by Archivio Storico Araldico Italiano.