Delfino

Archivio Storico Araldico Italiano

Il delfino, è il più nobile dei pesci usati nelle arme, rappresenta coraggio e lealtà.

E’ inoltre simbolo di vittoria navale, di principe vigilante e clemente, di guerriero sollecito, di protezione sincera, di fedeltà e d’animo piacevole.

Secondo il Litta, il delfino sarebbe un ricordo delle Crociate.

Sagacia, pietà e sensibilità hanno altresì per emblema questa figura:

Te, delfin vispo, cui del vicin nembo

Fama non dubbio accorgimento diede,

E pietà quasi umana e senso al canto.

(Mascheroni – Invito a Lesbia)

Il delfino attortigliato ad un’ancora vuole inferire la sentenza Festina lente (Giovio – Ragionamento sulle imprese)

Tale figura, la usarono Vespasiano imperatore e Aldo Manuzio.

I Delfini o figli primogeniti del re di Francia, portavano un delfino nelle loro arme, e la corona chiusa da delfini rovesciati d’oro.

Protect by Archivio Storico Araldico Italiano.