Cipresso

Archivio Storico Araldico Italiano

Il cipresso, rappresenta l’eternità della fama; e quando è di verde in campo d’argento dimostra speranza gloriosa a cagione di pace conchiusa.

Anticamente era geroglifico di morte e di cose funeste.

Nelle imprese è emblema di incorruttibilità, perché anche in vecchiaia resiste al tarlo.

Il suo colore è solitamente il verde; tuttavia ve ne sono anche di altri colori.

Nell’arme si può rappresentare: sradicato, cimato, posto in banda, terrazzato, legato, ecc.

Protect by Archivio Storico Araldico Italiano.